Project Marta: un archivio per l’arte contemporanea

Senza categoria

Master economia e management dell'arte e dei beni culturali

“Quando ho iniziato a collaborare con artisti contemporanei mi sono resa conto che non avevano tanti interlocutori con cui confrontarsi né indicazioni sui materiali migliori da utilizzare”.Benedetta Bodo di Albaretto, fondatrice di Project Marta, spiega così l’idea e la nascita del suo progetto, un archivio tecnico con l’obiettivo di tutelare e conservare le opere contemporanee attraverso le interviste con gli artisti. Project Marta si sviluppa su due livelli: uno tecnico e professionale che comprende le schede tecniche abbinate alle opere, e uno divulgativo che utilizza il sito internet del progetto per condividere le informazioni raccolte. Il sito viene utilizzato da artisti, collezionisti, galleristi e lavoratori del settore, costituendo un archivio dati consultabile e utilizzabile.

L’idea di Project Marta nasce durante gli anni di formazione di Benedetta Bodo di Albaretto che, collaborando con alcuni artisti contemporanei, aveva notato l’esigenza di fornire loro indicazioni legate ai materiali costitutivi delle opere e…

View original post 561 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...